!Free Kindle ♕ Storie ciniche ♑ PDF or E-pub free

!Free Kindle ♡ Storie ciniche ♫ Deve essere un mio difetto, ma i peccati altrui non mi scandalizzano sempre che non mi riguardino personalmente La leggendaria sprezzatura di Maugham pervade tutti i racconti di questa raccolta, popolata di personaggi tanto pi veri in quanto tratti dalla sua vita multiforme di medico, scrittore, drammaturgo e agente segreto Il nostro insaziabile viaggiatore spazia da una bettola di Vladivostok al bel mondo della Costa Azzurra, e il suo occhio spietato mette a nudo con sublime cattiveria, o anche con dissimulata compassione, intime tragedie e abissali fallimenti di un pittoresco campionario umano impostori di lungo corso, madri efferate, coniugi assassini tutti in bal a della casualit della vita e della cecit delle passioni Come Elizabeth, una giocatrice d azzardo, una scialacquatrice e una donna lasciva o come Morton che, tornato in Inghilterra, si sentiva pi solo che nella giungla E segreti ben custoditi, acrobatici patti e rischiosi tradimenti concordati ci apriranno un mondo in cui nulla obbedisce a una rassicurante prevedibilitContiene Louise Louise La promessa The promise La pelle del leone The lion s skin Apparenza e realt Appearance and reality Jane Jane La coppia felice The happy couple Un filo di perle A string of beads Prima della festa Before the Party Il sogno The Dream La virt The virtue Le tre donne grasse di Antibes The three fat women of Antibes Con piglio deliziosamente cinico Maugham smaschera le piccole cattiverie, l ipocrisia e le malignit insite nei rapporti umani Quello che rende questi racconti cos piacevoli la capacit dello scrittore di essere lieve e misurato e, nello stesso tempo, pungente.La sua penna non mossa dalla rabbia o dal disincanto ma dalla curiosit per i suoi simili, che sembra guardare sempre con un sorriso bonario Davvero racconti splendidi. Titolo falso a met Queste quasi sempre eccellenti storie scritte tra le due guerre da quest archetipo dell uomo di mondo nacque in un ambasciata e fu medico, scrittore, agente segreto e viaggiatore raccolte intorno ai vari aspetti dei rapporti gentiluomo o almeno si spera e gentildonna e pure qui si spera dall Oriente coloniale inglese alla Costa Azzurra, non sono ciniche Per nulla Stando alla definizione Devoto Oli cinismo, s.m., atteggiamento di ostentata indifferenza e disprezzo Titolo falso a met Queste quasi sempre eccellenti storie scritte tra le due guerre da quest archetipo dell uomo di mondo nacque in un ambasciata e fu medico, scrittore, agente segreto e viaggiatore raccolte intorno ai vari aspetti dei rapporti gentiluomo o almeno si spera e gentildonna e pure qui si spera dall Oriente coloniale inglese alla Costa Azzurra, non sono ciniche Per nulla Stando alla definizione Devoto Oli cinismo, s.m., atteggiamento di ostentata indifferenza e disprezzo nei confronti di valori morali e sociali accettati dalla societ in cui vive Maugham non affetta il bench minimo disprezzo, si limita a mostrare come il mondo va, non come te la raccontano O come taluni riescano con acume e solerzia unita ad una personale interpretazione delle regole del gioco sempre preesistenti e prive della nostra firma per accettazione a cavarsela against all odds E uno sveglio, animato dal principio di realt Tutto qui, altro che cinico Ahim , libri come questi contenenti tra l altro fenomenali figure di donne normalmente intelligenti in un epoca in cui detta cosa era ancora un segreto e ancora non molto comuni in un sovrabbondante numero di opuscoli italiani contemporanei sono anche un test per il lettore Al di la della forma mediamente buona se non ottima se non sopportate il contenuto, tornate al piccolo principe e a credere che l essenziale sia invisibile, quando il problema casomai che quando ve lo mostrano, vi spaventate Che piacere, mio caro Maugham Sempre cos brillante, acuto, disincantato.Nato da una famiglia benestante, assiduo frequentatore dei salotti dell alta societ anche grazie alla propria fama di scrittore e commediografo e reduce da numerosi viaggi nelle colonie britanniche d Oriente, chi meglio di lui poteva ritrarre con lucida chiarezza le nefandezze e i vizi umani senza mai mettersi in cattedra e lasciarsi andare a facili moralismi, ma mettendoli in scena con ironia, leggerezza e un occhio semp Che piacere, mio caro Maugham Sempre cos brillante, acuto, disincantato.Nato da una famiglia benestante, assiduo frequentatore dei salotti dell alta societ anche grazie alla propria fama di scrittore e commediografo e reduce da numerosi viaggi nelle colonie britanniche d Oriente, chi meglio di lui poteva ritrarre con lucida chiarezza le nefandezze e i vizi umani senza mai mettersi in cattedra e lasciarsi andare a facili moralismi, ma mettendoli in scena con ironia, leggerezza e un occhio sempre bonario, mai giudicante D altronde, come affermava lui stesso,se uno dovesse prendersela per la stupidit umana, passerebbe la vita in uno stato di ira cronica.Una raccolta di undici storie forse non esattamente ciniche, ma un po cattivelle Uomini, ma soprattutto donne, bisogna dirlo, che sembrano attori nati, che si autoingannano prima ancora di ingannare gli altri, che credono cos tanto nelle illusioni che loro stessi hanno fabbricato nella propria mente da diventarne prigionieri e vittime, incapaci di scinderle dalla realt effettiva Donnone di mezza et che si infatuano ricambiate di giovanotti ancora freschi uomini che costruiscono tutta la propria vita intorno ad una falsa identit a cui finiscono per credere davvero fanciulline svenevoli e diafane che sfruttano la propria presunta debolezza per limitare la libert di chi le circonda e cos via.Undici racconti e neanche uno che non superi abbondantemente la sufficienza, perch per quanto i personaggi sembrano seguire degli schemi limitati e a volte prevedibili, si tratta sempre di una lettura piacevolissima, scorrevole e che lascia un po di amaro in bocca.La vita, sembra volerci dire Maugham, fatta di recite, menzogne, autoillusioni e di etiche vuote e inutilmente sventolate da chi si finge virtuoso, ma soltanto un altro bugiardo insoddisfatto che vorrebbe poter fare ci che vuole ma non ne ha il coraggio Perch per farlo bisogna essere estremamente cinici o, come il nostro Maugham, avere perlomeno un perfido e irresistibile senso dello humor All inferno la virt Una virt che crea solo caos e infelicit non vale nulla Chiamala virt , se vuoi, io la chiamo codardia.Se cinico guardare in faccia la verit e applicare il buonsenso alla vita e agli affari di cuore, allora sono senz altro cinico, e pure odioso, se vuoi. Storie ciniche davvero maliziose, disincantate, ironiche, argute faccende di vita mondana, pettegolezzi da vecchie checche, di gran classe per.Salotti e inviti a cena, perle, golf, ostriche e bridge c chi balla molto bene, chi gioca d azzardo, chi ha sposato un partner troppo giovane, chi si appassiona all arredamento, chi sperpera un patrimonio, chi nasconde un passato oscuro, chi sa come vanno preparati i cocktail, chi dimostra la met dei suoi anni, chi non tollera la fortuna altrui, ch Storie ciniche davvero maliziose, disincantate, ironiche, argute faccende di vita mondana, pettegolezzi da vecchie checche, di gran classe per.Salotti e inviti a cena, perle, golf, ostriche e bridge c chi balla molto bene, chi gioca d azzardo, chi ha sposato un partner troppo giovane, chi si appassiona all arredamento, chi sperpera un patrimonio, chi nasconde un passato oscuro, chi sa come vanno preparati i cocktail, chi dimostra la met dei suoi anni, chi non tollera la fortuna altrui, chi fuggito a Parigi con l amante, chi ci tiene molto alla rispettabilit , chi vuol farsi passare per quello che non , chi non sa proprio vestirsi, chi rifiuta tutti gli inviti, chi ingrassato in un modo incredibile, chi forse ha ammazzato la moglie.Non il Maugham pi nobile, ma una lettura molto divertente adoro maugham ogni suo libro fonte di delizia e diletto i personaggi sono sempre incisivi, i dialoghi sagaci, le ambientazioni perfettamente descritte sia che si tratti di luoghi esotici o di club inglesi , lo humor tagliente ma mai eccessivo questi racconti mantengono la promessa del titolo sono cinici quanto basta senza essere gratuiti e, nella loro leggerezza, mescolano sapientemente divertimento e tragedia da non perdere. 11 racconti, uno pi bello dell altro Louise 5 5La promessa 4 5La pelle del leone 5 5Apparenza e realt 5 5Jane 4.5 5La coppia felice 3 5Un filo di perle 4 5Prima della festa 5 5Il sogno 4.5 5La virt 4 5Le tre donne grasse di Antibes 4 5 Autore che si conferma uno dei miei preferiti Nonostante questo, ho avuto l ennesima conferma che il genere racconti non fa per me Preferisco di gran lunga i romanzi A dispetto della maggioranza, questo vale anche per la produzione di Maugham. Storie ciniche recita il titolo, ma io parlerei invece di illusioni, perch molti dei protagonisti di questi racconti credono cos fermamente in qualcosa tanto da dimenticarsi della realt dei fatti e finire per sostituirla con quello che la loro fantasia ha creato, generando, spesso involontariamente, molto dolore Sono racconti brillanti, ben scritti, con descrizioni di luoghi e persone rapide, incisive ed efficaci Maugham non esita a sottolineare tutti i difetti di una societ perbenista e Storie ciniche recita il titolo, ma io parlerei invece di illusioni, perch molti dei protagonisti di questi racconti credono cos fermamente in qualcosa tanto da dimenticarsi della realt dei fatti e finire per sostituirla con quello che la loro fantasia ha creato, generando, spesso involontariamente, molto dolore Sono racconti brillanti, ben scritti, con descrizioni di luoghi e persone rapide, incisive ed efficaci Maugham non esita a sottolineare tutti i difetti di una societ perbenista e ipocrita, nonch cinica, certo, ma in cui, tutto sommato, non credo sia stato scontento di vivere Ne vedeva i difetti, ma anche la fondamentale umanit 4 Media Contiene Louise 4 La promessa 3 e La pelle del leone 3 Apparenza e realt4 Jane 4 La coppia felice 4 Un filo di perle 4 Prima della festa 4 Il sogno 4 La virt4 Le tre donne grasse di Antibes 4.